VIN SANTO 1998 CROCIANI

 

Azienda di riferimento per la denominazione ‘Nobile di Montepulciano’, la cantina Crociani produce anche un ottimo Vin Santo. L‘uvaggio è composto da malvasia e pulcinculo (grechetto bianco). La fermentazione e l’affinamento avviene in cartelli di rovere. L’invecchiamento nelle botticelle della Vinsantaia si protrae per otto anni.  Sia nel colore che nell’approccio olfattivo prevalgono le note ossidative (ma per nulla ossidate). Ambra dai riflessi oro, vivo e luminoso. Il naso offre un ventaglio di sensazioni dolci che spaziano dall’arancia candita al dattero, dalla frutta secca alle spezie. Una nota fumè ne impreziosisce l’intero quadro olfattivo. Al palato è denso senza risultare eccessivo. La freschezza ristabilisce subito le debite distanze con la dolcezza lasciando una sensazione di estrema pulizia ed eleganza. Il finale è segnato da una lunga interminabile piacevolissima persistenza. Ahimè solo poche centinaia di bottiglie prodotte.

Oggi, dopo la prematura scomparsa del fratello Giorgio (al quale presto sarà dedicato un vino) la cantina è condotta con grande passione e tenacia da Susanna, donna brillante e simpaticissima che riesce a trasmettere in ogni vino che produce tutto il suo amore per la sua famiglia e per la sua terra!’

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.