Archivi del mese: maggio 2011

Il lettore è un vampiro… E il degustatore ?

  ”Chi è il lettore vampiro? Bellow lo spiega bene: non è il lettore che legge per passatempo o per divertirsi, neppure per diventare saggio; tutto questo è magnifico, ma il lettore vampiro non legge per nessuno di questi motivi: … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

IL GRANDISSIMO TOTO’ !

  Core analfabbeta Stu core analfabetate lle purtato a scolae se mparato a scrivere,e se mparato a lleggeresultanto ‘na parolaAmmore e niente cchiu’. Ammore,ammore mio si tu,femmena amata.Passione,passione ca sta vita daie calore.Quanno te vaso a vocca avvullutata,chistu velluto m’accarezza … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Gli ‘improbabili’ 2006

  Sono ormai diversi anni che ho preso l’abitudine di conservare in alcune cassettine di legno (gentilmente donate ma il più delle volte estorte ad amici enotecari  ) delle bottiglie di vino che mi avevano inaspettatamente colpito all’assaggio per testarle … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Germoplasma campano…

  ‘Stranieri che parlate delle miserie e dell’ignoranza del popolo di Napoli venite ad osservare solo questo volgo il di otto settembre a Piedigrotta; ascoltate i suoi spiritosi discorsi, e conoscerete quanto sia felice, fecondo e ricco questo suolo.’ Francesco … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Che brutta razza questi degustatori…

    Sul Viandante Bevitore    

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Da far rizzare i capelli in testa al Magister…

  ‘…i Nuits Saint Georges, i Vougeot, i Savigny, i Pommard, i Volnay, i Mersault, gli Chablis, i Puligny—Montrachet, i Santenay, sino ai Beaujolais – e ne ho citati soltanto alcuni, i primi che  mi sono venuti in mente — … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

TEORIA DELLA RELATIVITA’

    Quando ti capita di assaggiare a stretto giro 250 etichette diverse fra Médoc e Libournais  la necessità di relativizzare i concetti enoici diventa un’urgenza. Anche lì, mi dicono, si cerca di assecondare le ”tentazioni” modaiole – di importazione … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

HABEMUS CHAMPIONS !

‘Pastetta è fatta! Ma va bene così’    

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il Maratoneta (dedicato a Luca Santini grande amico e selezionatore di vini)

  Cavicchioli Vigna del Cristo Lambrusco di Sorbara   Graacher Himmelreich Kabinett W.Schaefer   Riesling Donnhoff   Kabinett Schloss Lieser   Kabinett Zilliken   Graacher Drompobst Kabinett W.Schaefer   Billion Champagne Brut   Fleury Champagne   Fleury Champagne Millesimè 2004 … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Didì, Vavà, Pelè,… ma Garrincha dove lo mettiamo ?!

Non mi chiedete di postare note di degustazione ed accontentatevi dei ‘cuoricini’…   Brunello di Montalcino Riserva Soldera 2003     Brunello di Montalcino Riserva Soldera 2004     Chambolle Musigny 1er cru Les Cras G.Roumier 2008     Vosne … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento