BORGOGNA 2010 (che annata…)

 

Cotes de Nuits Village 2010 Domaine Bonnardot

 

Se anche una vino piccolo, dalle ambizioni sicuramente modeste, come questo, riesce a risultare così interessante e completo, allora, vuol dire proprio che è stata un’annata davvero speciale…

 

Inoltre, dall’amico Armand, al Leo Dupont abbiamo anche bevuto:

 

un Chablis Val Mercy 2011 (trascurabile)..

 

l’elegante Menetou Salon (sauvignon) 2011 del Domaine Philippe Gilbert

 

..ed un’eccezonale chardonnay dello Jura, il Le Sarres 2009 di Rijckaert

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.